Un pendolare originale

E’ andato in pausa anche il blog, non solo la mia avventura in Giappone.

Primo giorno di riposo. Infatti in questa settimana ho lavorato nella mia vecchia azienda. Come? Nei festeggiamenti per i mondiali sono stato “braccato” dal mio ex capo (la prima persona in assoluto che ho incontrato in mezzo a tutto quel marasma di persone).

E’ stata una settimana molto movimentata ma non mi posso proprio lamentare.
Non mi rendo conto che sino ad una settimana fa vivevo una realtà completamente diversa.
Ho la capacità di adattarmi subito come se avessi a disposizione un interruttore dove poter selezionare a mio piacimento Giappone/Italia.

Forse ho lo spirito del pendolare, che si adatta ogni giorno alla realtà della città e a quella del paesotto di provincia senza batter ciglio.
Certo che il mio “pendolarismo” è vissuto al contrario. Infatti fare il Pendolare da Tokyo a Luino (piccola cittadina sul lago maggiore) non è da tutti. Se poi aggiungo che a Tokyo in questo momento devo vivere un riposo “forzato”, mentre a Luino (con il suo splendido lago fatto su misura per le vacanze estive) devo lavorare, il paradosso diventa veramente notevole.

Strana vita la mia… ne facessi una giusta come una persona normale..

Forse mi fermo ancora una settimana, giusto per prendere un po’ di sole in questo week-end (visto che sono pallido come il più classico dei “Tokiesi”) e per tirare su qualche altro soldino. Tutto questo perchè in agosto vorrei iscrivermi ad una scuola di Giappo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Non solo Japan. Contrassegna il permalink.

27 risposte a Un pendolare originale

  1. dearwanda ha detto:

    ciao teo! Bellissimo post come sempre. Prenditi un po’ di bel sole d’italia anche per me! w.

  2. Teo ha detto:

    oh eccoti!!!

    Ho dei problemi a commentare sul tuo blog!!!

    è da tempo che ci provo…

    Devo per forza registrarmi?

  3. Sakumi ha detto:

    Ciao! Caspita! Io sto sudando un posto di lavoro e tu puoi tornare nella tua vecchia azienda quando vuoi? Eheh
    Ho sempre desiderato abitare vicino a un lago… per caso c’è anche un ponte?

  4. Morena ha detto:

    Se non ti dispiace vorrei chiederti se le scuole di giapponese hanno dei costi elevati oppure sono alla portata di tutti.
    Ciao,buon soggiorno in Italia!

  5. dearwanda ha detto:

    ho sentito che il problema e’ comune. Allora, vediamo un po’…Clicchi sul numerino dei commenti, scrivi il testo nel campo in basso e poi clicchi sul bottone bianco in basso a destra. Ma non e’ finita! La pagina si ricarica e appare un numero antispam da inserire di nuovo nel campo piu’ in basso. Una volta inserito per inviare riclicca di nuovo sul bottone bianco in basso a destra! Spero che vada bene, ti aspetto!!

  6. Teo ha detto:

    xdearwanda:
    ho sempre fatto tutto come hai descritto tu, ma dopo l’ultimo click rimane la pagina bianca con operazione completata. Non ti puoi rendere conto quante volte ho provato!
    Che sia sempre un problema del firefox?

    @sakumi:
    🙂 comunque non credo che posso tornare quando voglio, diciamo che ora avevano bisogno…
    Ponti? sul lago? c’è solo un castello in mezzo al lago (castelli di cannero).
    Ricordami domani di girarti un numero di telefono di un mio amico che ha un attività in sardegna. Non si sa mai.

    @morena:
    in giappone ci sono i volontari che insegnano giapponese. Ce ne sono tantissimi e paghi tipo 5 euro per una seduta di 2 ore.
    Le scuole professionali invece constano un botto. Se non sbaglio sui 30.000/50.000 yen la settimana..

  7. Morena ha detto:

    Grazie mille dell’informazione.
    Interessante che ci sono i volontari che non fanno spendere tanto.
    Naturalmente bisogna sapere bene l’inglese,vero?

  8. Teo ha detto:

    non necessariamente. NOn ti preoccupare. SOno abituati ad avere a che fare con ogni tipo di situazione.
    Ci sono tantissime organizzazioni, volendo puoi andare a diverse riempiendoti la settimana con pochi yen.

  9. Morena ha detto:

    Mi hai tranquillizzata,grazie ancora tanto!

  10. dearwanda ha detto:

    mmm…mi dispiace tanto per averti fatto perdere tempo! Devo assolutamente trovare una soluzione! w.

  11. Sakumi ha detto:

    Che tipo di attività ha il tuo amico? In Sardegna dove? A Cagliari? Domani ho un colloquio di lavoro… speriamo bene… Mi piacciono i castelli!! Dovrò andare a Luino un giorno… 🙂

  12. Teo ha detto:

    @dearwanda:
    non ti preoccupare, ci tenevo a commentare tutto qui!

    @Sakumi:
    non credo ha bisogno di personale, ma ha parecchie conoscenze.
    In bocca al lupo per domani!!!!!!!!

  13. Düsseldorfer ha detto:

    Vedo che sei ritornato tra i bloggers! 🙂 Bene, la cosa mi fa molto piacere!
    Come ci si sente a ritornare a lavorare per un po’ in Italia?

    @dearwanda: Io ho lo stesso problema, avrei voluto commentare tante volte (compreso stamattina) ma nulla. Stessa situazione di Teo!

  14. dearwanda ha detto:

    carissimi (teo e duss),
    Ho risolto l’arcano dei commenti sul mio blog! il problema si verifica solo se inputate la vostra url. Se vi va di lasciarmi un commento mettete solo il nome e non preoccupatevi, vi verro’ a scovare io…^_-

  15. yuichiro ha detto:

    Piacere Teo!
    Ho trovato il tuo blog!
    Sono un giapponese di Tokyo.Caspita anche tu abiti qui!?Ma ora sei in Italia….

  16. Teo ha detto:

    Tornerò molto presto, settimana prossima!!
    Piacere di conoscerti!!

    MA COME FAI A SCRIVERE COSI’ BENE????!!

  17. Chiara ha detto:

    hey teo!
    Yuichiro scrive così bene…perchè è un genio! poi…è anche merito della sua fidanzata italiana (io)!baci e buon ritorno in Giappone!

  18. Teo ha detto:

    Fantastico!!!!
    Quanti intrecci ..mamma mia!

    Ringrazio anche Duss e Dearwanda.
    Proprio bello il gruppo che si sta creando. Un giorno sarebbe bello incontrarci tutti quanti..

  19. Sakumi ha detto:

    Mi sento un’intrusa quasi quasi… 😛

  20. Teo ha detto:

    in che senso??!

    Tranquilla, se non ti muovi tu veniamo a cagliari a trovarti…

    C’è abbastanza posto per tutti!?:-P

    E poi Tokyo ti aspetta!!!

  21. Chiara ha detto:

    Sarebbe bellissimo fare un tour del Giappone tutti insieme!

  22. tackutoha ha detto:

    Ciao Teo,
    è vero, il gruppo è sempre più largo, ed immagino ti faccia piacere come me avere sempre più persone con le quali condividere un pò di cose.

    Mi presento: mi chiamo Tackutoha e passo da te tramite la ormai mitica dearwanda.

    Un saluto e buona permanenza in Italia.

  23. Teo ha detto:

    Grazie mille per la visita!

    ti ho appena risposto sul tuo blog, tutto bellissimo tanto che ti ho linkato… il gruppo diventa sempre più grande.. e le nostre esperienze non si fermano più, anzi ora viaggiano più di noi!

  24. tackutoha ha detto:

    Link ricambiato.
    Grazie.
    Adesso fai parte anche tu ufficialmente della mia personalissima Serendipity House.

    Notte Teo.

  25. dearwanda ha detto:

    Ciao teo!
    go capi’! ^_^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...