Ai confini della realtà

twilight.jpgQuando una coincidenza sembra veramente incredibile. Che ti deve capitare personalmente per poterci credere.

Per un periodo, ad Hiromi, è arrivata della “strana posta” dal vecchio indirizzo di casa.
Infatti, come normalmente si fa quando si cambia casa, Hiromi ha chiesto al vecchio ufficio postale di mandarle direttamente alla nuova casa tutta la posta che arriva ancora al vecchio indirizzo.

La posta in effetti è arrivata prontamente ma alquanto strana:
lettere dove Hiromi ha aperto un nuovo conto in banca
lettere dove Hiromi ha effettuato un collegamento internet (magari, qui ne abbiamo proprio bisogno visto che andiamo ancora a “sbaffffo”..)
conti da pagare..
Codici segreti..
Ma Hiromi non ha fatto nulla di tutto questo.
Che sarà mai? Uno scherzo?!

In un primo momento proprio non riuscivamo a capire. Oltretutto la posta arrivava ancora con il cognome da nubile e con un kanji differente nel suo nome (e questo che la lasciava perplessa più di tutto).
Nello sbigottimento più totale arriva l’illuminazione: vuoi vedere che nel vecchio appartamento è andata ad abitare una ragazza con lo stesso nome e cognome di Hiromi?!! “Mah .. impossibile” penso subito. Ci sono 30 milioni di persone a Tokyo, E’ IMPOSSIBILE UNA TALE COINCIDENZA!

Invece no, ho toppato proprio alla grande, è possibilissimo: ora nel vecchio appartamento c’è un’ altra Hiromi con il suo stesso identico cognome da nubile.
Per questa ragione quelli dello ufficio postale si sono confusi! E a chi non sarebbe successo?!!

Un’ altra Hiromi…
E magari il suo sogno è fare la Hostess…
E magari ha un amico in Italia che si chiama Matteo…
E magari prova a cercarlo su internet, ma invece di lui ne trova un altro con lo stesso nome…
E magari questi due si prendono una cotta stratosferica…
….

E magari ora mi addormento e in pochi istanti mi troverò in Italia…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Io e Hiromi. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Ai confini della realtà

  1. tommy ha detto:

    Dopo quello che è successo a voi proprio per un caso di omonimia vi meravigliate ancora? Troppo forte.

  2. Chiara ha detto:

    Che vita pazzesca!!!

    Che ne dici di fare un romanzo sulle tue avventure??

  3. Sakumi ha detto:

    Che bello! Io sarei troppo curiosa di conoscere quest’altra Hiromi!

  4. sere ha detto:

    cavolo!!!vuoi vedere che hai sbagliato Hiromi!!??!!

  5. Morena ha detto:

    Wow,che storia!

  6. Düsseldorfer ha detto:

    Che dire, su 30 milioni di abitanti non è male come coincidenza! HAHAHA 🙂

    Ma alla fine l’avete conosciuta?

    P.S. …CAMPIONI DEL MONDO!

  7. Teo ha detto:

    Ciao a tutti!

    Sono stato qualche ora assente, ora potete capirne il motivo!:-)

    Anch’io sarei curioso di conoscerla, ma è bello lasciare il tutto alla nostra immaginazione…
    E’ veramente incredibile, stento ancora a crederci…

    Un romanzo? 🙂 il mio blog è un disastro come me del resto!
    Lo posso titolare “Mia moglie è una ninja!”
    Qualche mese fa per gioco mi ha rifilato un colpo sul braccio che ancora ora mi fa male!!(non scherzo, mi deve aver preso qualche nervo) ed a colpirla neppure morto! anzi da come para i colpi mi faccio ancora male io… chi me l’ha fatto fare…:-)

  8. omarameo ha detto:

    Porca bestia!!!!
    Due Hiromi????
    Sti cazzi!!!!!
    E ora come fai a saper con certezza come e’ cominciata la tua storia d’amore????
    I dubbi sorgono ciccioTeo!
    Che ne sai se la prima a contattarti fu davvero la tua Hiromi o la nuova Hiromi?
    Magari la nuova Hiromi dopo aver chattato con te, quando ha visto la tua foto ti ha sbolognato alla sua amica Hiromi (la tua Hiromi)!!!
    Minchia Teo, che dubbione!!!
    E qui si puo’ riscrivere la storia del nostro paese!!!
    Uno scoop del genere genererebbe un successo 3 volte maggiore di quello suscitato dalle minchiate scritte da Dan Brown.
    La CIA e’ gia’ entrata in azione!!!
    Novella3000 titola oggi: “Ma fu subito vero amore o e’ stato tutto un ripiego?”

  9. Pingback: buy ultram

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...