TOGLIERSI LE SCARPE PLEASE.

E’ forse la prima cosa che dobbiamo sapere prima di andare in Giappone: togliersi le scarpe prima di entrare in casa.

scarpe.jpgCome già riportato nei precedenti post, i giapponesi sono persone estremamente gentili ed educate. Se li volete vedere alterati tutti rossi paonazzi, basta che provate ad entrare in casa senza togliervi le scarpe.

E’ così radicato nella loro cultura che togliersi le scarpe non è un’operazione così banale come potrebbe sembrare in un primo momento. Infatti, una volta sfilate, non si deve assolutamente toccare con i piedi la parte del pavimento dell’ingresso (dove ci sono le altre scarpe, vedere foto), quindi si deve mantenere l’equilibrio e mettere il piede sopra il gradino (dove ci sono le ciabatte) che divide il resto della casa con l’ingresso.

Consigli per chi si vuole recare da queste parti
Dovete fare attenzione quando andate:

  • in un hotel tradizionale. Assolutamente non potete entrare con le scarpe. Se non sapete come comportarvi, fate finta di niente e lasciate passare qualcuno davanti a voi per capire meglio cosa si deve fare. E le scarpe? Non preoccupatevi, non se le imboscano. Le custodiscono in una cassetta e quando tornerete ve le faranno puntualmente trovare.
  • a provarvi i vestiti in un centro commerciale. Infatti è probabile che nel camerino non potete entrare con le scarpe. Se lo fate la commessa potrebbe arrabbiarsi parecchio (guarda caso com’è capitato al sottoscritto).
  • dal parrucchiere. Purtroppo non è un’esperienza diretta visto che in vita mia, dal parrucchiere, ci sono andato si e no 2 volte (e non ho intenzione di iniziare tale esperienza proprio qui in Giappone). Sembrerà strano, ma Hiromi mi ha detto che è così.
  • in certi ristoranti giapponesi dove c’è la saletta con il tatami. Impossibile entrare con le scarpe (ricordatevi che sul tatami non potete usare neppure le ciabatte), altrimenti rischiate la fucilazione! Io sono vivo per miracolo…
  • ed ora vi stupisco: nelle scuole! Pensate che tutti gli studenti, prima di entrare a scuola, devo togliersi le scarpe e mettere delle ciabattine fatte su misura per entrare in classe. Non sarà mai un vostro problema, ma questo ci fa capire quanto sia radicata nella cultura giapponese questa procedura.

Preoccupati per un certo odore che potrebbero emanare i vostri piedi? Tranquilli se sono sopravvissuti al mio significa che non è sto gran problema.
Ai Giapponesi non importa di un po’ di puzza o il calzino bucato ma assolutamente dovete togliervi le scarpe, altrimenti è come fargli tanta cacca in casa.

Non ho mai visto pulire un pavimento con un bel secchio d’acqua calda e uno strofinaccio. Usano l’aspirapolvere e a mano (con uno straccetto umido) per levare le macchie più difficili. Mai visto usare scope e palette. Ci sono naturalmente, ma nelle case abitualmente non le usano (almeno per quanto riguarda la mia esperienza personale).
Caspita con tutto il disastro che faccio quando mangio diventa complicato pulire per terra senza un bella scopetta!

Bisogna dire che i pavimenti in casa rimangono sempre pulitissimi e non hanno bisogno di queste grandi pulizie.

Pensate che usano delle ciabatte apposta per il bagno (non solo, anche per il balcone).
Prima di entrarci dovete togliere quelle che usate in casa (che devono restare incontaminate).
Ricordate di lasciare sempre tutto bello ordinato. Le ciabatte devono essere sistemate in modo che chi entra dopo di voi le può mettere senza doversi chinare per girarle.
Proprio la vita fatta per uno come me…..

Ps. infatti dalla foto potete notare come le uniche scarpe messe alla rinfusa sono le mie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in About Japan. Contrassegna il permalink.

11 risposte a TOGLIERSI LE SCARPE PLEASE.

  1. Sakumi ha detto:

    Per entrare in camera mia bisogna fare lo slalom per arrivare al letto…ci sono scarpe dappertutto e quando mi decido a mettere in “ordine” le prendo e le butto tutte da una parte… eh eh avrei bisogno di un po’ più di disciplina…

  2. lore ha detto:

    anke mia moglie mi obbliga a levare le scarpe prima di entrare in casa…sempre!!!!!capisco l igiene,ma esagera e siam sposati solo da un anno…..WLE PANTOFOLE E I MARITI COME ME;COSTRETTI A PORTARLE SEMPRE!!fuori dall ingresso d casa mia tra scarpe da lavoro,da ginnastica,ciabatte…sembra di essere fuori da una moschea……….

  3. elena ha detto:

    Ciao Teo!
    Sei ancora in Giappone??
    Io mi sono sposata l’anno scorso con Tomohiro e vivo nella provincia di Aichi, in mezzo ai monti. Grazie per il tuo blog! Ero un po’giu`, come sono ogni tanto vista la mostruosa distanza culturale tra Giappone e Italia… ma adesso mi sono ripresa!
    Mi sono fatta proprio delle grosse risate! Mi piace il tuo modo di vedere le cose! Grazie!
    Un saluto! Elena

  4. nelli ha detto:

    quest’usanza trovo sia meravigliosa
    è vero all’inizio per noi occidentali è scomodo.
    ma vuoi mettere l’igiene?

    a me è successo di entrare in 1 camerino con le scarpe, la commessa per poco non sveniva!!!

  5. lore ha detto:

    ho cambiato idea sul togliere le scarpe prima di entrare a casa…mia mogli ha fatto bene ad abituarmi abbiamo pavimenti sempre puliti e per nn parlare dl igiene…anche i ns amici le tolgono quando vengon da noi…

  6. ROCCO ha detto:

    Ciao Teo.Sono Rocco di Milano.Ho letto l’articolo sulle Stazioni Locali della Polizia di Tokyo,era molto divertente!!Siccome che il prossimo anno andro’ in Giappone per trovare la mia amica di Tokyo volevo sapere se conosci Hotel vicino alla stazione metro di Sengakuji,dove abita la mia amica.
    Ti ringrazio
    Rocco

  7. arianna ha detto:

    uau *_* piacere mi ciamo arianna…
    ho trovato il blog cercando info sul cibo giapponese XD XD
    non sono mai stata in giappone ma mi piacerebbe…queste sono informazioni utili XD XD grazie XD XD e bel blog XD

  8. Teo ha detto:

    Grazie arianna!

    Giappone è grandioso e non è per nulla complicato andarci, basta risparmiare un po’

    forza!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...